Instrukcja obsługi programatora giętarki typu cncs wersja 0 sommario



Pobieranie 0.7 Mb.
Strona16/25
Data07.05.2016
Rozmiar0.7 Mb.
1   ...   12   13   14   15   16   17   18   19   ...   25

SOFTWARE CN232 (FORNITO)


Il CNCS è equipaggiato di un programma fornito su dischetto da 3.5”.

Questo può essere copiato direttamente su una nuova cartella del vostro hard disk o può essere semplicemente utilizzato direttamente dal dischetto stesso (drive A). Naturalmente è consigliabile la prima soluzione in modo da avere più spazio disponibile per il salvataggio dei programmi e dei profilati.

La funzione di questo programma è infatti quella di poter copiare programmi profilati dal CNCS al vostro PC e viceversa; avere quindi lo spazio di memoria grande quanto è lo spazio disponibile sul vostro hard disk.

Questo programma denominato CN232 permette inoltre di selezionare la lingua dei messaggi che appaiono sul display del CNCS.

Per permettere che il PC e il CNCS comunichino è necessario stabilire la connessione tramite il cavo seriale RS232 collegandone un capo al vostro PC e l’altro al connettore presente sull’armadio elettrico.

OPERAZIONI DA EFFETTUARSI SUL CNC-S

Na poziomie Menu Głównego, przyciskami ““ i ““, przejść do opcji „połączenie CNCS-PC” i wcisnąć “ENTER”.




[ MENU GŁÓWNE]

CNCS<->PC 

Na wyświetlaczu pojawi się następujący napis:

Od tej chwili można przesyłać dane pomiędzy dwoma systemami.






CN <--> PC 

232 <--> 232 




OPERAZIONI DA EFFETTUARSI SUL VOSTRO PC


Per eseguire il programma “CN232” direttamente dal dischetto, digitare da a:> CN232.

Apparirà la videata riportata qui sotto:



Lewym przyciskiem myszki kliknąć na “Programy”, aby wyświetlić listę programów zapisanych na dysku PC i w CNCS. Kliknąć na “Profile”, aby wyświetlić ich listę.

Aby skopiować program z CNCS do PC, stosować się do poniższych instrukcji:



  • Kliknąć na program do skopiowania (w drugim okienku “programy w CNC”).

  • Kliknąć opcję “zachowaj na dysku”.

Aby skopiować program z PC na CNCS:

  • Kliknąc na program do skopiowania (w pierwszym okienku “programy na dysku”).

  • Kliknąć opcję “pobierz do PC”.






Per cancellare un programma su disco:

  • cliccare sul programma da cancellare sulla prima finestra “programmi su disco”.

  • cliccare sul tasto “cancella”.

Per effettuare le medesime operazioni con i profilati cliccare sul pulsante “profilati” ed eseguire le operazioni sopra descritte.

SELEZIONE DELLA LINGUA DEI MESSAGGI


Il programma offre la possibilità di cambiare la lingua dei messaggi che appaiono su display del CNC-S

Cliccare con il mouse sulla dicitura “Internazionale”; apparirà un menù a tendina con l’elenco delle lingue disponibili e sarà sufficiente cliccare sulla lingua desiderata per trasferire la lingua selezionata al CNCS.




SEZIONE 7 - PROGRAMMAZIONE DI CURVE COMPLESSE


Fino ad ora abbiamo studiato il metodo di programmazione di curve a raggio variabile eseguite in una stessa direzione.

Grazie alla possibilità di curvare nel senso opposto (utilizzando una curvatrice SLALOM) o di poter ruotare il tubo attorno al proprio asse (nel caso di una curvatrice a tre rulli equipaggiata del terzo asse “Z”) oppure entrambe le possibilità (nel caso di una curvatrice SLALOM equipaggiata del terzo asse “Z”), é possibile eseguire cicli di lavorazione per curvature a doppio senso molto complesse ed addirittura in tridimensionale.

Naturalmente più la forma é complicata, più la sua programmazione é laboriosa e complicata e richiede numerose prove e successive correzioni al programma per ottenerne la forma desiderata.

PROGRAMMAZIONE DI CURVE E CONTROCURVE SULLO STESSO PIANO CON CURVATRICE SLALOM


I modelli SLALOM si differenziano dagli altri modelli a tre rulli per la caratteristica possibilità di curvare a doppio senso di curvatura.

Esse sono composte principalmente da una serie di rulli trascinatori, per l’avanzamento del tubo o del profilato e di 2 rulli curvatori per la curvatura del tubo verso destra o verso sinistra.

É grazie all’impiego di questi 2 rulli curvatori che si possono ottenere curve e controcurve sullo stesso piano.

La progettazione di questa macchina permette di curvare una volta con il rullo destro per curvature a sinistra ed una volta con il rullo sinistro per curvature verso destra.

Durante l’utilizzo di un rullo curvatore l’altro scompare dalla zona di lavoro in modo da non impedire l’esecuzione di raggi anche molto piccoli.

L’esecuzione di due curve contrapposte non é molto difficile ma, diversamente dalle curve nello stesso senso, esse devono essere separate, da una parte diritta. La lunghezza di questa parte diritta é variabile a seconda dell’interasse esistente tra i rulli trascinatori ed i rulli curvatori, del raggio di curvatura e delle dimensioni del tubo o del profilato.

Nella maggior parte dei casi si tende a ridurre al minimo questa inevitabile parte diritta posta tra le due curve contrapposte.

Per far comprendere meglio il tipo di operazione da programmare facciamo un esempio pratico.

Procediamo alla programmazione di una forma abbastanza semplice riprodotta qui sotto:

Si intende che si sono fatte tutte le operazioni preliminari per la creazione del “profilato” con l’inserimento delle coppie di dati per misure di Y positive e negative.

Questa forma non esiste nella lista delle Macro per l’autoprogrammazione.

Procediamo quindi utilizzando solamente i tasti Shift + X e Shift + C.

Selezionare Shift + X per programmare la parte diritta e compilare i dati che vengono visualizzati sul display come precedentemente spiegato:

Lunghezza X : 500

Velocità X : 4

Y: accostamento positivo

Velocità Y : 4

Sequenza : scalare

Passo: normale

Come si può notare abbiamo scelto l’accostamento positivo in modo che il rullo curvatore sinistro si trovi già in posizione di accostamento al tubo per effettuare la curvatura verso destra, ossia in positivo, infatti per i modelli SLALOM compare il seguente messaggio che non è visibile sulle macchine a tre rulli:



Gdy system prosi o podanie sekwencji Y, po wybraniu P.STYKOWA i wciśnięciu “ENTER” należy wpisać, czy pozycja stykowa jest dodatnia czy ujemna.




[ ODC. PROSTY ]

Y= P. STYKOWA 

Przyciskami ““ e ““ można wybrać właściwą opcję.




[ PARTE DIRITTA ]

POSITIVO 

Il passo é del tipo scalare poiché si tratta del primo passo.

Il passo successivo riguarda la curvatura della prima parte curvata, il raggio 300 per 60 gradi.

Selezionare Shift + C per programmare la parte curva e compilare i dati che vengono visualizzati sul display come precedentemente spiegato:

Raggio : 300

Y :

Velocità Y : 7



Angolo : 60

Sviluppo X :

Velocità X : 2

Passo : normale

Sequenza : progressiva

Fino qui tutto é semplice; impostando un arco di 60 gradi é stato calcolato automaticamente uno sviluppo di 314 mm. ed una quota Y di 5505.

Utilizziamo velocità di X lenta (VEL: X=2) e velocità di Y rapida VEL Y=7 per ottenere un raccordo abbastanza piccolo.

La sequenza é progressiva per ottenere comunque un raccordo dolce.

Qui inizia la parte di programmazione che non conosciamo ancora.

Si tratta di far passare i rulli nella direzione opposta (accostamento negativo) in modo da preparare il rullo destro alla curvatura verso sinistra.


Prima di far questo dobbiamo concludere la curva lasciando una parte diritta senza lasciare brutte deformazioni.

Programmiamo quindi una parte diritta di un lunghezza di circa 150 mm.

Selezionare Shift + X per programmare la parte diritta e compilare con i seguenti dati:

Lunghezza X : 150

Velocità X : 4

Y: accostamento positivo

Velocità Y : 5

Sequenza : progressiva

Passo: normale

Utilizzando 150 mm. di avanzamento, il rullo sinistro può tornare in posizione di accostamento positivo. La VEL Y=5 dovrebbe realizzare lo stesso raccordo fatto precedentemente a VEL Y=7.

La parte diritta di 150 mm. é troppo lunga, dobbiamo cercare di ridurla al minimo.

Il passo successivo si prefigge questo scopo.


Selezionare Shift + X per programmare nuovamente una parte diritta.
Invece di programmare una quota positiva, come abbiamo sempre fatto, programmiamo una quota negativa in modo che, in ciclo automatico l’asse “X” faccia retrocedere il tubo od il profilato in modo da recuperare parte di quei 150 mm.

Questi sono i parametri da inserire:

Lunghezza X : -100

Velocità X : 3

Y: accostamento positivo

Velocità Y : 8

Sequenza : progressiva

Passo: normale

Così si presenta la finestra della parte diritta. La velocità VEL Y=8 porta a velocità massima il rullo curvatore dall’accostamento positivo a quello negativo. La Velocità VEL X=3 lascia il tempo alla Y di eseguire la suddetta operazione.
La sequenza progressiva consente di eseguire i movimenti nel più breve tempo possibile.

Ora dobbiamo nuovamente scegliere Shift + C per inserire i dati della nuova curva.

É digitando la quota del raggio negativa R=-800 che comandiamo la curvatura verso destra anziché verso sinistra, infatti la Y calcolata avrà valore negativo.

Raggio : -800

Y :

Velocità Y : 4



Angolo : 120

Sviluppo X :

Velocità X : 4

Passo : normale

Sequenza : progressiva

Le velocità VEL X=4 e VEL Y= 4 consentono la curvatura della parte centrale della forma con dei raccordi abbastanza dolci. Rimane a discrezione dell’operatore o del progettista la variazione di questa parte di curva.

A questo punto occorre ripetere le operazioni descritte, impostando nuovamente un parte diritta di 150 mm ma con
VEL Y = 3, per avere lo stesso raccordo con l’inizio della curva precedente; successivamente il ritorno di 100 mm.; ed infine l’ultima curva, uguale alla prima ecc.

Alla fine si otterrà una tabella come questa qui sotto riportata:



indice

passo

Mv X

Vel. X

Mv Y

Vel. Y

R

Mv. Z

Vel. Z

1

Y

0

0

2200

4

INFIN.

0

0

2

X

500

4

2200

0

INFIN.

0

0

3

XY

314

2

5525

7

300

0

0

4

XY

150

4

2200

6

INFIN

0

0

5

XY

-100

3

-2200

8

INFIN

0

0

6

XY

1675

4

-3780

4

-800

0

0

7

XY

150

4

-2200

3

INFIN

0

0

8

XY

-100

3

2200

8

INFIN

0

0

9

XY

314

2

5525

7

300

0

0

10

XY

300

4

0

6

INFIN

0

0

11

-

F

I

N

E

-


































Sicuramente il programma avrà bisogno di alcune correzioni prima di ottenere il pezzo della forma desiderata.

Per la correzione vi consigliamo di prendere visione nella sezione riguardante la correzione dei programmi ed agire di conseguenza.





1   ...   12   13   14   15   16   17   18   19   ...   25


©absta.pl 2019
wyślij wiadomość

    Strona główna